BOLLETTINO DEI POLLINI E DELLE SPORE
Dal 14 al 20 settembre 2020

Dipartimento di Biologia Applicata
Facoltà di Agraria

Struttura S. di Allergologia
e Immunologia Clinica 
Città di Castello

Terni

Perugia

Città di Castello

ASTERACEAE o COMPOSITAE (ambrosia, artemisia, altri)
BETULACEAE (ontano,betula)
assente
assente
assente
CORYLACEAE (carpini)
assente
assente
assente
CUPRESSACEAE/TAXACEAE
assente
assente
assente
FAGACEAE (quercia, faggio, castagno)
assente
assente
assente
OLEACEAE (frassini,olea)
assente
assente
assente
GRAMINACEAE o POACEAE
assente
URTICACEAE (parietaria,urtica)
assente
SPORE (alternaria)


Legenda:
concentrazione bassa  concentrazione media   concentrazione alta   in aumento   in diminuzione   stabile

Commento allergologico e previsioni fenologiche - La situazione aerobiologica risulta leggermente cambiata rispetto ai giorni scorsi. Va segnalato, in particolare, un aumento della concentrazione di pollini di Ambrosia, specie aliena e infestante ad elevato potere allergenico, appartenente alla famiglia delle Asteraceae. Tale aumento stato registrato nel ternano ed in maniera ancor pi evidente al nord della regione, mentre non sembra per ora interessata la zona del perugino. Rinvenuti su livelli medi i pollini di Plantaginaceae e le spore di Alternaria, soprattutto al Nord dellUmbria. In funzione delle previsioni meteo ci attendiamo una riduzione del particolato aerobiologico. 


Il bollettino è a cura di Arpa Umbria in collaborazione con il DSA3 dell'Università degli Studi di Perugia ( Contatti )

Il bollettino viene pubblicato il mercoledì ed è elaborato sulla base dei dati registrati durante la settimana precedente. Le previsioni di concentrazione sono relative alla settimana in corso.

>> per saperne di più