Le specie fungine lignicole nell'isola Polvese del lago Trasimeno

Anno di pubblicazione 2016

Arpa Umbria / Università degli Studi di Perugia

Prof. Bruno Granetti





Nel 2016 nasce sull’isola Polvese il "Centro di Ricerca sulla Biodiversità e i Cambiamenti Climatici in Ambienti lacustri e Aree umide”. Arpa Umbria suggella così ancora una volta l’importanza naturalistica e scientifca dell’isola aprendo le porte alla ricerca e alla cultura. Questa pubblicazione, che si inserisce nel quadro delle attività di collaborazione fra l'Agenzia e Università, Istituzioni ed Enti di ricerca, anche internazionali, aggiunge un nuovo elemento alla conoscenza di un ambiente protetto quale quello dell’isola Polvese.
Si tratta di uno studio specifico, che ha l’obiettivo di migliorare la consapevolezza e l’impegno al rispetto e alla salvaguardia di questa realtà ambientale unica. Uno studio puntuale, che attraverso l’analisi della biodiversità dei funghi lignicoli, racconta di un ambiente pieno di colori, di forme, di profumi. Uno studio originale, che invita all’osservazione, all’esplorazione, all’arricchimento delle proprie conoscenze e ad appagare la curiosità.