Certificazione e accreditamento

Dalla sua attivazione (luglio 1999), Arpa Umbria ha posto tra i propri obiettivi prioritari quello di conformarsi ai requisiti previsti dagli standard internazionali per i Sistemi di Gestione per la Qualità dei servizi prestati dalle varie articolazioni organizzative, iniziando da quelli più fortemente incidenti sulle relazioni con l'esterno, quali il Laboratorio multisito e le Sezioni Territoriali.

 

Tale approccio gestionale, volto al potenziamento e all'ottimizzazione delle funzioni dell'Agenzia per dare adeguate risposte alle crescenti aspettative dei fruitori delle sue prestazioni, è stato avviato alla fine del 2000 ed ha previsto dopo il Laboratorio multisito e le Sezioni Territoriali l'estensione del Sistema Gestione per la Qualità ad altre strutture di Arpa.

La nostra mission e lo stretto legame che lega l'Agenzia al territorio ci ha inoltre spinto a sviluppare un Sistema di Gestione Ambientale per svolgere al meglio le nostre funzioni in merito al controllo, monitoraggio, informazione e diffusione della cultura ambientale.

 

La gestione ambientale, integrata con i già consolidati strumenti della qualità, indirizzerà al meglio i nostri sforzi per influenzare positivamente le scelte di gestione del territorio ed aiutare il sistema produttivo verso una maggiore sostenibilità. 

 

Dal 2015 ARPA UMBRIA preso atto degli obblighi in materia di trasparenza delle informazioni relative alle proprie attività istituzionali e della necessità di garantire l’accesso alle informazioni relative all'ambiente in proprio possesso e considerando che ormai la maggior parte delle informazioni sono custodite su supporti informatici, ha ritenuto necessario garantire la sicurezza dei propri dati in un contesto dove ormai sussistono rischi informatici causati dalle violazioni dei sistemi di sicurezza.

A tal fine ha riconosciuto l’opportunità di istituire, documentare e mantenere nel tempo un Sistema di Gestione per la Sicurezza delle Informazioni (SGSI) conforme ai requisiti della norma ISO 27001 per garantire la corretta gestione delle informazioni dei dati sensibili e  l’accesso al pubblico assicurandone al contempo l'integrità, la riservatezza e la disponibilità.

 

Attualmente Arpa Umbria ha conseguito: 

  • Accreditamento, secondo la UNI CEI EN ISO/IEC 17025:2005, ora ACCREDIA Dipartimento Laboratori di prova (DL) (n. di accreditamento 0485) del Laboratorio multisito Arpa Umbria di Prove analitiche su matrici ambientali (rifiuti, fanghi, suolo, aria, acque scarico e superficiali) e di carattere sanitario (alimenti, acque potabili e minerali). Gli elenchi delle prove accreditate (Perugia, Terni) sono anche consultabili sul sito http://www.accredia.it/, dove è inoltre riportata l'eventuale sospensione dell'accreditamento.
  • Certificazione secondo la UNI EN ISO 9001:2008 ottenuta con l'ente Certiquality (certificato n.6568) per i "Servizi di analisi chimiche, fisiche e biologiche su matrici ambientali e alimentari, con emissioni di pareri tecnici ed esecuzione di controlli ambientali; gestione di reti di monitoraggio della qualità dell'aria. Gestione reti di monitoraggio quantitativo e qualitativo dell'acqua. Attività di supporto per certificazione EMAS; certificazioni ambientali e valutazioni di impatto ambientale. Attività di vigilanza per incidenti rilevanti. Gestione progetti di ricerca e sviluppo. Gestione attività servizi informatici. Predisposizione del bilancio preventivo economico e del bilancio d'esercizio; predisposizione del piano triennale delle performance e del piano annuale di attività. Attività di istruttoria in materia di VIA, VAS, AIA e autorizzazione emissioni in atmosfera. Attività di controllo  dei dati dell’autocontrollo delle emissioni in atmosfera.  Valutazione della qualità chimica delle acque sotterranee.  Valutazione della produzione e gestione dei dati dei rifiuti urbani. Valutazione della qualità dell’aria e delle ricadute sul suolo delle emissioni in atmosfera.  Gestione del catasto  delle radiazioni, rumore ed emissioni in atmosfera. Monitoraggio discreto delle acque sotterranee. Gestione dei report ambientali. Gestione istruttorie e attività per il rilascio pareri in materia ambientale. Attività finalizzata al rilascio delle certificazioni di sostenibilità ambientale degli edifici. Monitoraggio dei nitrati nel suolo nelle aree vulnerabili.
  • Certificazione secondo la UNI EN ISO 14001:2004 ottenuta con l'ente Certiquality (certificato Certiquality n.9567) per: Predisposizione  del Piano triennale delle performance e del Piano di attività annuale e del Bilancio preventivo economico e di esercizio; Servizi di analisi chimiche, fisiche e biologiche su matrici ambientali e alimentari, Attività di supporto agli altri Enti nazionali e regionali; Attività di vigilanza, monitoraggio e controllo; Gestione progetti di ricerca e sviluppo, Attività istruttoria in materia di VIA, VAS, AIA ed autorizzazioni ambientali, Certificazioni di sostenibilità ambientale degli edifici Supporto all’attività di registrazioni EMAS, promozione dell’ecogestione, Gestione amministrativa e del Personale, Relazioni pubbliche e comunicazione; Formazione.
  • Certificazione secondo la UNI CEI ISO/IEC 27001:2014 ottenuta con l'ente Certiquality (certificato Certiquality n.21504) per la gestione dei Sistemi Informativi di Arpa Umbria

 Certificato Certiquality 6568 ISO 9001

 Certificato Certiquality n. 9576 ISO 14001 

 Certificato Certiquality 21504 UNI CEI ISO-IEC 27001 

 

 Elenco prove accreditate sito di Perugia 

 Elenco prove accreditate sito di Terni

 

documento Acrobat SEDE PERUGIA: parametri analitici acque sanitarie

documento Acrobat SEDE TERNI: parametri analitici acque sanitarie